Rienerg System

Il sistema Rienerg System è l’unico sul mercato, che offre la possibilità concreta di risolvere il problema nella sua interezza, permettendo il riutilizzo del 100% dei rifiuti attraverso un processo che ricicla materie prime e produce energia, quest’ultima dalle frazioni non riciclabili azzerando la necessità di inceneritori e/o discariche.

Il sistema, in possesso di certificazione dell’Istituto ENEA, è un insieme di tecnologie di consolidata applicazione che integrate tra di loro danno luogo a una innovazione tecnologica per la più avanzata soluzione del trattamento dei rifiuti solidi urbani.

Il sistema Rienerg System si pone l’obiettivo primario, partendo da una raccolta differenziata e non, di riciclare le materie prime ed il recupero di energia dalle frazioni non riciclabili.

Il sistema Rienerg System, trattando tutte le tipologie di rifiuto solido urbano, permette il riciclaggio di almeno l’70% del peso dei rifiuti trattati. La parte non riciclabile viene utilizzata per ottenere energia elettrica mediante un innovativo impianto di gassificazione allotermico (indiretto) a più stadi in cui avviene la pirolisi del rifiuto.

Il sistema, quindi, oltre alle direttive del legislatore permette il riciclo in modo eco-compatibile ed economicamente conveniente di tutte le parti riciclabili e dalla frazione non riciclabile ottiene idrogeno ed energia elettrica che rendono il tutto ancora più conveniente dal punto di vista economico, e che pongono il sistema in assoluta avanguardia rispetto all’utilizzo degli ormai tecnologicamente superati termovalorizzatori.

Il sistema integrato Rienerg System si prefigge queste finalità:

•  Offrire un sistema che risolve il problema dei rifiuti nella sua interezza.
•  Risposta al legislatore che fissa al 50% il peso per singola frazione che deve essere

raccolta in via differenziata.

•  Riciclo eco-compatibile delle frazioni provenienti dalle raccolte differenziate e non.
•  Riciclo economicamente conveniente delle frazioni provenienti dalle raccolte

differenziare e non.

Produzione di energia con sistema a gassificazione a minimo impatto ambientale

   

Il sistema integrato Rienerg System si prefigge queste finalità:

•  Offrire un sistema che risolve il problema dei rifiuti nella sua interezza.
•  Risposta al legislatore che fissa al 50% il peso per singola frazione che deve essere

raccolta in via differenziata.

•  Riciclo eco-compatibile delle frazioni provenienti dalle raccolte differenziate e non.
•  Riciclo economicamente conveniente delle frazioni provenienti dalle raccolte
•Produzione di energia con sistema a gassificazione a minimo impatto ambientale.

differenziare e non.

 

Il sistema integrato Rienerg System garantisce questi obiettivi:

•  Riciclaggio del 70% dei rifiuti solidi urbani.
•  Minimo impatto ambientale.
•  Elevata affidabilità di esercizio.
•  Riduzione del quantitativo di effluenti gassosi evitando la formazione di prodotti tossici.
•  Riduzione di emissione di polveri nel gas di pirolisi.
•  Non tossicità delle scorie prodotte dal processo di pirolisi.
•  Nessuna produzione di reflui liquidi.

Il sistema integrato Rienerg System  è progettato in conformità alla normativa vigente.

Esso risulta di nuovissima concezione per la risoluzione del problema relativo allo smaltimento finale dei rifiuti solidi urbani e sostituisce inceneritori e discariche determinando benefici ambientali, economici e occupazionali.

L’impianto è dimensionato per il trattamento di 300.000 tonnellate anno di rifiuti solidi urbani. Il dato, considerato che un individuo produce circa 500 kg/anno di rifiuti solidi urbani è corrispondente ad un bacino di circa 600.000 individui.

L’impianto è realizzato per un funzionamento standard di 7960 ore/anno. Si è tenuto conto di fermi per manutenzione ordinaria e straordinaria.

Il sistema integrato Rienerg System si compone di diversi cicli produttivi. Un lotto di terreno (circa 50.000 mq) contiene un capannone di circa 20.000 mq. Al suo interno si gestiscono diversi impianti per la lavorazione dei rifiuti solidi urbani.

Sono previste delle aree di stoccaggio coperte.

Gli impianti più grandi e più considerevoli all’interno del capannone sono l’impianto per la lavorazione delle materie plastiche, l’impianto per la lavorazione dei rifiuti organici, l’impianto per la lavorazione del vetro e l’impianto gassificatore per la produzione di energia.

Un impianto da 300.000 ton/anno produce 30.000 ton/anno di materie prime plastiche; 180.000 ton/anno di compost e concime; 10 MGWe/ora di energia trattando circa 30.000 tonnellate anno di rifiuti a cui si aggiungono  biomasse; 30.000 carta, oltre alle materie prime come metalli, vetro, alluminio etc rese disponibili ad altri cicli di lavorazione e trasformazione in prodotti finiti.

Come si è detto il sistema integrato Rienerg System si compone di diversi impianti per la raccolta e il riciclo delle materie prime e di un impianto gassificatore per la produzione di energia.

All’interno della struttura si prevede la realizzazione degli impianti che formano il ciclo produttivo. Il sistema Rienerg System riceve i rifiuti solidi urbani così come vengono raccolti nei vari Comuni secondo le disposizioni normative in essere in merito al procedimento di raccolta differenziata.

Il sistema è attrezzato con aree di stoccaggio pre-alimentazione di processo e post processo. Le aree di stoccaggio sono separate per tipologia di materiale e/o rifiuto tali da garantire 30 giorni di alimentazione di processo e 30 giorni di stoccaggio dei prodotti in uscita prima della commercializzazione.

Con l’attuazione della normativa in materia, i rifiuti vengono raccolti nelle seguenti frazioni con lo scopo di poterne attuare il successivo riciclo e recupero energetico:

– umido biodegradabile;

– vetro

– carta;

– plastiche;

– metalli;

– residuo del totale indifferenziato.

Una volta arrivati nelle rispettive aree di stoccaggio i rifiuti vengono immesse nelle proprie linee di lavorazione e quindi si avviano i seguenti processi produttivi:

– linea di selezione rifiuti misti

– linea riciclo plastiche (riciclo PET e HDPE);

– linea riciclo metalli (riciclo metalli);

– linea riciclo carta (riciclo carta);

– linea riciclo vetro (riciclo vetro);

– linea di compostaggio (compost);

– linea di produzione energia elettrica (produzione energia).

 

Download Brochure